Le inchieste di Energy Hunters

Per completare con precisione questo articolo Energyhunters ha analizzato varie fonti: i dati ufficiali dell’Unione Europea provenienti dal suo sito di statistica Eurostat [4], i molti dati forniti dal GSE (Gestore dei Servizi Elettrici) [12], quelli dell’ AEEG (Autorità per Energia Elettrica e Gas) [6] e molti altri; ne abbiamo tratto il presente articolo che presenta una fotografia attuale della bolletta elettrica Italiana.

Energia dal vento

Le variazioni di velocità e intensità di potenza specifica del vento al variare dell’altezza di misura rispetto al suolo hanno enorme importanza nella redazione di business plan e nel comprendere le potenzialità di un sito. Nel presente articolo cercheremo di fare una disamina completa dell’argomento e vi mostreremo come esso è influente ai fini della riuscita di un investimento nell’eolico.

Energia dal sole

Le prestazioni effettive di un impianto fotovoltaico si discostano spesso dal comportamento nominale, o di targa, come già discusso nel nostro blog. I motivi di questo comportamento sono molteplici e spaziano dall’imprevedibilità delle condizioni metereologiche ai numerosissimi parametri relativi ai moduli di cui ancora non si conosce con precisione l’evoluzione a lungo termine.

Altre tecnologie energetiche

Nella città natale di EnergyHunters è andato in scena un esperimento che potrebbe cambiare la storia energetica del mondo intero. Il prof. Sergio Focardi, fisico fiorentino, Professore Emerito di fisica all’Università di Bologna e l’Ing. Andrea Rossi, milanese di origine e inventore a tutti gli effetti, hanno dato dimostrazione dell’enorme potenzialità del loro reattore prototipo, il reattore E-CAT (Energy catalazier) o “catalizzatore di energia”.

Energia dal sole

Il valore di efficienza fornito dai produttori di moduli fotovoltaici è solitamente riferito alle condizioni standard IEC, le quali prevedono temperatura della cella fotovoltaica pari a 25°C, irraggiamento di 1000 W/m2 e velocità del vento di 1 m/s. Le condizioni reali di funzionamento degli impianti fotovoltaici, tuttavia, si discostano spesso da questi valori e le prestazioni ne risentono.